A un cenno del suo dito. Fra Bernardino da Feltre (1439-1494) e gli ebrei

Leggi il libro A un cenno del suo dito. Fra Bernardino da Feltre (1439-1494) e gli ebrei PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su voluntariadobaleares2014.es e trova altri libri di Matteo Melchiorre!

Voluntariadobaleares2014.es A un cenno del suo dito. Fra Bernardino da Feltre (1439-1494) e gli ebrei Image
DESCRIZIONE
Predicatore atteso nelle città italiane con impazienza (e spesso con preoccupazione), venerato già in vita come beato, il francescano osservante Bernardino da Feltre (1439-1494) fu uno dei più grandi comunicatori di massa del tardo medioevo. Il volume, scavando in documentazione inedita e rivedendo vecchie interpretazioni, indaga il controverso problema del rapporto tra Bernardino e gli ebrei, cercando nella biografia del frate gli ambienti e le circostanze che poterono determinarne l'orientamento antiebraico: la famiglia di origine, gli studi universitari, i rapporti mutevoli con la Repubblica di Venezia, l'etica economica francescana. Ricostruito così il retroterra culturale di fra Bernardino, Matteo Melchiorre si mette sulle tracce del predicatore, seguendolo nei suoi lunghi itinerari nel centro e nel nord Italia e mostrando come in decine e decine di occasioni le pur "calibrate" esortazioni contra iudeos dell'Osservante passarono dal pulpito alle folle, divampando in fiammate d'intolleranza ed episodi di violenza nei confronti delle minoranze ebraiche.

A un cenno del suo dito : fra Bernardino da Feltre (1439 ...

A un cenno del suo dito. Fra Bernardino da Feltre (1439-1494) e gli ebrei è un libro scritto da Matteo Melchiorre pubblicato da Unicopli nella collana Early modern. Studi storia europea protom.
INFORMAZIONE

AUTORE: Matteo Melchiorre

DATA: 2012

ISBN: 9788840016030

DIMENSIONE: 8,29 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Biografia

La monografia storica di Matteo Melchiorre, recentissima uscita dell'editore Unicopli (M. Melchiorre, A un cenno del suo dito. Fra Bernardino da Feltre (1439-1494) e gli ebrei) è un tentativo di ripensare la biografia del grande predicatore feltrino al di là dello spirito polemico e/o incensatore che per secoli hanno alimentato il dibattito storico e pubblicistico.