Un economista per gli uomini comuni. Con 2 DVD

Leggi il libro Un economista per gli uomini comuni. Con 2 DVD PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su voluntariadobaleares2014.es e trova altri libri di Federico Caffè!

Voluntariadobaleares2014.es Un economista per gli uomini comuni. Con 2 DVD Image
DESCRIZIONE
Saggi, articoli e scritti di Federico Caffè su alcune delle principali tematiche da lui approfondite come quelle epistemologiche, della storia del pensiero economico, della finanza, della cooperazione internazionale, dell'economia italiana, del lavoro e del sindacato, del welfare. Interventi e testimonianze di: N. Acocella, G. Amari, B. Amoroso, L. Angeletti, F. Archibugi, M. Benetti, A. Bixio, R. Bonammi, G. Becattini, S. Cardarelli, C. A. Ciampi, C. D'Apice, G. Epifani, B. Franzese, M. Franzini, A. Galloni, G. Gilardi, C. Giustiniani, A. Oraziani, L. Guardati, G. La Barbera, R. Lama, A. Lettieri, E. Loche, S, Lombardini, P. Lupi, M. P. Montemurro, G. Morelli, R. Orioli, B. Picker, F. Pierelli, P. Pombeni, G.M. Rey, N. Rocchi, M. Soldini, S. Steve, N. Tarantini, R. Tesi (Galapagos), M. Tiberi. Un album fotografico e documentario con riprodotti numerosi documenti, manoscritti, lettere e foto dell'economista e di luoghi e persone a lui riconducibili.

Attenti agli sciacalli del coronavirus | L'HuffPost

L'uomo egli sostiene è un essere caratterizzato dal fatto di proporsi continuamente degli scopi, per cambiare l'ambiente in cui vive ma, incontra dei limiti di varia natura. Ma nel momento in cui gli uomini incominciano a cooperare per conseguire fini comuni essi entrano in una realtà sociale diversa da quella definita dal loro agire isolato.
INFORMAZIONE

AUTORE: Federico Caffè

DATA: 2007

ISBN: 9788823011786

DIMENSIONE: 10,26 MB

SCARICARE LEGGI

Ecco le «donne per un nuovo Rinascimento», la squadra di ...

Il rapporto, redatto insieme all'Istituto Superiore di Sanità, fa riferimento ora a un campione di 6.866 comuni (su 7.904 complessivi, l'87%). E dice che a marzo 2020 i morti a livello medio nazionale sono stati il 49,4% in più rispetto al quadrimestre 2015-2019.