L' architettura italiana nel movimento moderno (1926-1945)

Abbiamo conservato per te il libro L' architettura italiana nel movimento moderno (1926-1945) dell'autore Marco Spesso in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es L' architettura italiana nel movimento moderno (1926-1945) Image
DESCRIZIONE
L’industria delle costruzioni dell’Italia fascista fu caratterizzata da un alto grado di complessità a causa della continua mediazione tra molteplici soggetti produttivi e politici, secondo le diverse esigenze locali/nazionali, nonché della ricerca, propria dell’attualismo di Gentile, di unità espressiva tra valori contemporanei e identità storica. Pertanto, nell’imponente produzione edilizia pubblica si esplicò una viva dialettica con le esperienze internazionali. Il saggio pone in rilievo il pensiero e l’operato di figure quali Piacentini, Pagano, Persico, Olivetti, Piccinato, Vaccaro, Ponti, Mazzoni, Michelucci, Libera, Capponi, Ridolfi, Terragni, Albini, BBPR, Figini e Pollini, ricostruendo il profilo di un’architettura ben più drammaticamente ideata a fronte di consolidate e consolanti generalizzazioni.

Il Movimento Moderno in Architettura - Storia Del Design E ...

Con espansione online.pdf Le rivoluzioni europee 1492-1992.pdf L'architettura italiana nel movimento moderno (1926-1945).pdf L'architettura piccola. Per una definizione dell'ambiente italiano.pdf 100 fiocchi di neve a uncinetto.pdf La strana scomparsa del signor Goody.pdf Lu dimoniu.pdf La psicologia collettiva.
INFORMAZIONE

AUTORE: Marco Spesso

DATA: 2017

ISBN: 9788862929042

DIMENSIONE: 8,38 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Il Movimento Moderno - Appunti di Architettura gratis ...

Esaurito lo slancio teorico dell'architettura futurista con la scomparsa di Antonio Sant'Elia, negli anni venti e trenta in Italia si svilupparono varie correnti architettoniche: l'architettura razionalista (Movimento Moderno e Razionalismo italiano) che rappresentava il movimento più moderno, in sintonia con le tendenze europee del funzionalismo. il Movimento Novecento, che rappresenta una ...