Anima

Leggi il libro Anima PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su voluntariadobaleares2014.es e trova altri libri di Marcello Zanatta!

Voluntariadobaleares2014.es Anima Image
DESCRIZIONE
Il volume percorre la nozione di anima lungo l'intero arco della filosofia antica, dai Presocratici ai Neoplatonici. È premesso un ampio capitolo sulla psyché in Omero quale termine indispensabile per comprendere il diverso modo di pensare l'anima nei contesti filosofici. In essi, attraverso un puntuale e costante riferimento ai testi, vengono fatte emergere le valenze che caratterizzano l'anima nelle diverse correnti di pensiero e nei singoli filosofi, delineando rapporti concettuali, per derivazione, per similarità o per contrasto, più che mere sequenze di posizioni. Prendono così risalto le valenze di ordine vitalistico, o metafisico, o cosmologico, o etico attribuite all'anima; in molti e significativi casi se ne segnala la sinergica compresenza, pur con differente peso dell'una rispetto ad altre. Particolare rilievo è dato ai temi dell'immortalità o della mortalità dell'anima, della sua natura spirituale o materiale, del rapporto tra essa e il corpo.

L'anima della matita - Cruciverba

Ogniqualvolta sia usato il termine "anima", si può far riferimento all'intera persona, in vita o dopo la morte. L'"anima" e lo "spirito" sono simili nel modo in cui vengono impiegati nella vita spirituale del credente. Sono diversi rispetto al riferimento. L'"anima" è la visione orizzontale dell'uomo alla prospettiva del mondo.
INFORMAZIONE

AUTORE: Marcello Zanatta

DATA: 2016

ISBN: 9788840019017

DIMENSIONE: 9,40 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

"Anima" e "spirito": cosa sono realmente? | Cosa insegna la Bibbia

anima. La parte non corporea dell'uomo. La parola anima deriva dal greco ánemos "vento", "soffio" e quindi "respiro". Dal significato originario, che mette in relazione la vita con la funzione biologica del respirare, è poi passata a indicare quel principio che è all'origine di pensieri, affetti, passioni dell'uomo, e della sua stessa coscienza morale.