Armando Diaz. Il generale e l'uomo

Scarica l'e-book Armando Diaz. Il generale e l'uomo in formato pdf. L'autore del libro è Raffaele Riccio. Buona lettura su voluntariadobaleares2014.es!

Voluntariadobaleares2014.es Armando Diaz. Il generale e l'uomo Image
DESCRIZIONE
Nel saggio storico "Armando Diaz. Il generale e l'uomo" si dipana la vicenda biografica del capo militare e si analizza, al di là delle strategie militari, il circuito di empatia messo in atto con ufficiali e soldati, per risollevare la nazione dopo Caporetto. Diaz attua il cosiddetto "rapporto capovolto" - rispetto ai precedenti sessantacinque anni di disciplina militare piemontese - che consta di regole semplici: si comanda col cuore, con la persuasione, con l'esempio; con la stima e la cortesia si fanno gli ufficiali. Egli, al fine di potenziare l'elemento uomo, cerca di rassicurare i nostri uomini facendoli sentire profondamente compresi e amorevolmente sorretti, offrendo loro tutto il maggior conforto del corpo e dello spirito, sì da fargli giungere anche in combattimento il rancio caldo e dargli, perfino durante la lotta, la possibilità di corrispondenza epistolare con i propri cari. Il generale, invero, ha realizzato il suo progetto trasmettendo fiducia, non dimenticandosi mai del complesso di doti umane dei suoi soldati, prima ancora di quelle squisitamente professionali.

Il napoletano che salvò l'Italia ed amava gli indiani ...

A Napoli, in uno dei posti più noti dai cittadini e dai turisti, vi è un monumento equestre dedicato ad Armando Diaz, il generale napoletano soprannominato Duca della Vittoria, a cui si devono i successi della prima guerra mondiale.La statua di bronzo, scrutabile già dal Golfo, si trova a Via Caracciolo accanto alla rotonda nominata appunto "Rotonda Diaz" ed è alta 5 metri.
INFORMAZIONE

AUTORE: Raffaele Riccio

DATA: 2018

ISBN: 9788888986869

DIMENSIONE: 10,89 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Armando Diaz: storia e curiosità del generale di Napoli

Armando Diaz, Il generale e l'uomo "Armando Diaz - Il generale e l'uomo di Raffaele Riccio è un testo di piacevolissima lettura con un'analisi minuziosa dei periodi storici narrati, delle alleanze, dei patti segreti…. dei soldati che questa guerra la combatterono.