Io ho un nome. Una storia vera

Scarica l'e-book Io ho un nome. Una storia vera in formato pdf. L'autore del libro è Chanel Miller. Buona lettura su voluntariadobaleares2014.es!

Voluntariadobaleares2014.es Io ho un nome. Una storia vera Image
DESCRIZIONE
Conosciuta come Emily Doe, ha stupito e incantato milioni di persone in tutto il mondo con una lettera indirizzata all'uomo che l'ha aggredita sessualmente: Brock Turner. Una notte di gennaio, dopo una festa nel campus della Stanford, Turner ha abusato di lei. Emily si è svegliata, il giorno dopo, senza ricordare nulla. Nonostante il suo fosse il "caso perfetto" sotto molti aspetti - dei testimoni oculari hanno fermato Turner, che ha confessato subito - l'uomo, ritenuto colpevole di tutte le accuse, è stato condannato a soli sei mesi poi ridotti a tre. Mentre a Emily non è stato risparmiato l'isolamento e la vergogna destinati, immancabilmente, alle vittime di stupro. Il processo non le ha reso giustizia, rivelando invece con quanta facilità in casi come questo la responsabilità e il danno ricadano sul più debole. La dichiarazione di Emily Doe, pubblicata su BuzzFeed e diventata immediatamente virale, ha trasformato il nostro modo di pensare la violenza sessuale. Ora, riappropriandosi del suo vero nome, Chanel Miller decide di raccontarsi. La sua storia fa luce su una cultura e un sistema giudiziario viziati, ma testimonia anche di come il trauma della violenza, fisica e processuale, si possa curare con il potere delle parole, di come ci voglia tanto coraggio per muoversi nella sofferenza e tornare a vivere una vita piena e bella. Un libro manifesto che sfida il lettore con una voce capace di cambiare il mondo.

Storia realmente accaduta .... - alfemminile.com

Sono bellissimi sia il libro che il film! Comunque sia nel libro c'é scritto che non é una storia vera, che tutta la storia é frutto della fantasia dello scrittore....mha chissà, io sono del parere che la fantasia prende sempre spunto dalla realtà.
INFORMAZIONE

AUTORE: Chanel Miller

DATA: 2019

ISBN: 9788894814262

DIMENSIONE: 7,33 MB

SCARICARE LEGGI

storia vera… | Puccipucci

Il 28 agosto 1963 a conclusione di una marcia sui diritti civili a Washington, Martin Luther King tenne il suo famoso discorso «I have a dream». Ecco la storia di quelle storiche parole.