Le luci dei giganti

Abbiamo conservato per te il libro Le luci dei giganti dell'autore Marco Pireddu in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es Le luci dei giganti Image
DESCRIZIONE
Sardegna, ore 23,55 del 19 marzo 2016: mancano cinque minuti all'equinozio di primavera. Un fascio di luce che scende dal cielo si abbatte sull'altare preistorico di Monte D'Accoddi, in provincia di Sassari. Strani fenomeni luminosi accadono in altri due siti dell'isola, considerati sacri dagli antichi. I militari presidiano quei luoghi e ne impediscono l'accesso a chiunque. Cosa sanno di tutto questo? E chi sono quei misteriosi uomini in abito scuro che seguono i protagonisti? Una corsa contro il tempo che trascina un gruppo di amici in un viaggio frenetico di tre giorni da un capo all'altro dell'isola: partendo dall'altare di Monte D'Accoddi, per arrivare fino alla tomba dei giganti di Sa Domu'e S'Orku di Siddi, nella Marmilla, passando per il cuore della Sardegna, nel pozzo sacro nuragico di Santa Cristina. I miti e le leggende di questa terra, le storie dei giganti e dei misteriosi fenomeni luminosi nel cielo che si possono vedere nei pressi di Pauli Arbarei catapultano i protagonisti in un'avventura mozzafiato per cercare di risolvere un antico mistero.

AmicoMario: LA SARDEGNA TRA STORIA E LEGGENDA. IL LIBRO DI ...

La Luce Opaca tra la Disperazione L'Attacco dei Giganti. L'istruttore Keith Shadis si rivela un comandante duro e severo e ispeziona le nuove reclute insultandole e intimidendole, per farli distaccare dal loro passato e proiettarli nel divenire perfetti soldati.
INFORMAZIONE

AUTORE: Marco Pireddu

DATA: 2017

ISBN: 9788894258790

DIMENSIONE: 8,79 MB

SCARICARE LEGGI

Seguendo il mistero delle luci dei Giganti - La Nuova Sardegna

LE LUCI DEI GIGANTI - MARCO PIREDDU Sardegna, la mia terra. Amo quest'isola, che in molti definiscono un continente. La sua natura, le sue coste, le sue spiagge; ma anche l'interno, così selvaggio e ricco di vegetazione. Però la cosa che mi affascina di più è la ricchezza di testimonianze del passato e i numerosi monumenti che gli antichi hanno eretto nel corso del tempo. Visitando ...