Opere di Giambattista Vico. Vol. 2\1: La congiura dei principi napoletani 1701.

Leggi il libro Opere di Giambattista Vico. Vol. 2\1: La congiura dei principi napoletani 1701. PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su voluntariadobaleares2014.es e trova altri libri di Giambattista Vico!

Voluntariadobaleares2014.es Opere di Giambattista Vico. Vol. 2\1: La congiura dei principi napoletani 1701. Image
DESCRIZIONE
L'edizione critica del 'De parthenopea coniuratione', composta dal Vico nell'anno 1701 ma non pubblicata in vita, è oggetto di un intervento di restauro e di reinterpretazione dei codici, fondato su criteri filologicamente e rigorosamente prefissati e si discosta dai testi prodotti da Nicolini. Il particolare pregio di tale edizione critica consiste nella motivata scelta di servirsi di entrambe le due differenti stesure vichiane. Per la prima stesura la segnalazione delle varianti è stata compilata su nove codici esistenti, per la seconda redazione la curatrice si è avvalsa dell'unico codice con correzioni autografe conservato presso la Società napoletana di storia patria.

Libro Opere di Giambattista Vico Vol. 2\ 1 - G. Vico ...

(Napoli 1668-1744) filosofo e letterato italiano.La vita e le opere Figlio di un modesto libraio, compì studi irregolari; la storia della sua educazione è narrata in prospettiva idealizzata nell'Autobiografia (1725), opera di profonda umanità e di alto valore stilistico: da essa trae origine l'immagine di un V. teso a una eroica conquista del «vero», che matura in solitudine la ...
INFORMAZIONE

AUTORE: Giambattista Vico

DATA: 2013

ISBN: 9788863724936

DIMENSIONE: 4,79 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Cesare Michelangelo d'Avalos - Wikipedia

La "congiura di Macchia", ordita da alcuni aristocratici napoletani nel 1701 a sostegno degli Asburgo d'Austria, si inserisce nel più generale contesto della guerra di Successione spagnola.L'evento ebbe una grande rilevanza mediatica ed è ricostruito in questa ricerca utilizzando una ricca e variegata documentazione coeva che ha consentito una più generale riflessione sul modo in ...