Bioingegneria della postura e del movimento nello sci alpino

Leggi il libro Bioingegneria della postura e del movimento nello sci alpino PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su voluntariadobaleares2014.es e trova altri libri di Luigi Pimpinella!

Voluntariadobaleares2014.es Bioingegneria della postura e del movimento nello sci alpino Image
DESCRIZIONE
Vedere non vuol dire osservare. Questo testo accompagna il lettore nel percorso che si origina dall'analisi posturale dell'atleta per arrivare allo sviluppo di una metodologia pratica di osservazione del movimento. Nella prima parte si affronta il concetto della postura statica dello sciatore per arrivare alla sua postura dinamica, in quanto scorrette posture da fermo sono la causa di errati gesti motori nella pratica dello sci, la cui correzione può attuarsi con alcune metodologie di rieducazione posturale (Mézières) e di educazione somatica (Feldenkrais). Nella seconda parte si parla della bioingegneria del movimento applicata allo sci alpino. Sono descritte le attuali metodiche e strumentazioni utilizzate sia nelle analisi qualitative che in quelle quantitative, con particolare attenzione alla presentazione della metodologia, che ogni allenatore dovrebbe seguire, per svolgere un corretto allenamento. Quindi sono analizzate qualitativamente e quantitativamente le sciate - con l'ausilio di sequenze fotografiche ed elaborazioni grafiche - di alcuni atleti di indiscussa classe, quali: Alexis Pinturault, Anna Fenninger, Mikaela Shiffrin e Marcel Hirscher.

Bioingegneria della postura e del movimento nello sci ...

Nello sci si sviluppa nella fase di indirizzamento per venire controllata e bloccata nella fase di inizio e fine movimento. La presa di spigolo è l'incidenza delle lamine dello sci sulla neve che crea forza centripeta e permette di eseguire una curva: la sua azione è legata all'angolazione.
INFORMAZIONE

AUTORE: Luigi Pimpinella

DATA: 2015

ISBN: 9788893215008

DIMENSIONE: 5,18 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Bioingegneria della postura e del movimento nello sci alpino

Errori in curva… chi non li commette… Ma tranquilli, Sciare Campus è qui per questo, trovare e suggerire assieme un sistema per individuarli e possibilmente risolverli con alcuni consigli. Innanzitutto per facilitarne la comprensione suddividiamo il corpo di uno sciatore in segmenti che, per meglio intenderci, prendono il nome di assi e piani.