Scritti sulla guerra e sullo stato (1916-1918). Testo e contesti

Leggi il libro Scritti sulla guerra e sullo stato (1916-1918). Testo e contesti PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su voluntariadobaleares2014.es e trova altri libri di Randolph Silliman Bourne!

Voluntariadobaleares2014.es Scritti sulla guerra e sullo stato (1916-1918). Testo e contesti Image
DESCRIZIONE
Si pubblica in questo volume la traduzione italiana dei saggi che Randolph S. Bourne ha scritto a proposito della prima guerra mondiale. Bourne è stato uno dei pochi intellettuali statunitensi a opporsi con coraggio e intelligenza all'intervento in guerra degli Stati Uniti nel 1917. Mentre la maggior parte degli uomini di cultura americani considerava la guerra un'opportunità di progresso per il Paese, Bourne metteva in guardia i suoi concittadini dalle conseguenze negative che il conflitto avrebbe avuto sulla democrazia e sulla possibilità di costruire una società inclusiva. Egli temeva che la repressione del dissenso e il fanatismo provocato dalla guerra avrebbero distrutto la delicata trama della società americana, formata da complesse relazioni tra differenti gruppi etnici, culturali e religiosi; temeva cioè che le conseguenze della guerra avrebbero affossato definitivamente il progetto di ciò che egli chiamava America trans-nazionale, un assetto sociale e politico aperto all'accoglienza e alla valorizzazione di ognuno.

Scritti sulla guerra e sullo stato (1916-1918). Testo e ...

Disgregazione sociale e rivoluzione. Scritti sul Mezzogiorno, Libro di Antonio Gramsci. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Liguori, collana Quaderni Dip.filos.-pol.Ist.univ.orient., data pubblicazione gennaio 1996, 9788820725167.
INFORMAZIONE

AUTORE: Randolph Silliman Bourne

DATA: 2020

ISBN: 9788892131569

DIMENSIONE: 5,85 MB

SCARICARE LEGGI

Scritti sulla guerra e sullo stato (1916-1918). Testo e ...

Tema argomentativo svolto sulla guerra tra ieri e oggi nel mondo: ... per tentare il colpo di Stato. ... dietro l'ombra di false interpretazioni del loro testo sacro, il Corano, secondo le quali è onorevole suicidarsi per la fede, per danneggiare i nemici.