Edmund Husserl. Ricordo di un filosofo

Leggi il libro Edmund Husserl. Ricordo di un filosofo PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su voluntariadobaleares2014.es e trova altri libri di none!

Voluntariadobaleares2014.es Edmund Husserl. Ricordo di un filosofo Image
DESCRIZIONE
In queste pagine, scritte poche settimane prima della morte di Sestov, il filosofo russo offre un ricordo intenso e appassionato di Edmund Husserl, il fondatore della fenomenologia. Lontano da qualsiasi intento agiografico, Sestov spiega con assoluta onestà intellettuale il dissidio che lo ha sempre separato dalla visione filosofica husserliana, rievocando i pochi ma significativi incontri avuti con il pensatore di Friburgo. Attraverso l'esposizione, sintetica quanto esaustiva, dello spirito del pensiero fenomenologico, Sestov chiarisce i motivi della sua vicinanza alla filosofia esistenzialista di Kierkegaard, riconoscendo però il suo debito intellettuale proprio con Husserl che per primo gli consigliò la lettura dei testi del pensatore danese. Trasferendo l'esperienza personale su un piano universale, Sestov rilegge il suo rapporto con Husserl nei termini della polarità irriconciliabile tra razionalità e irrazionalità, tra la verità evidente del pensiero logico e la radicale incomprensibilità dell'esistenza.

Pensiero e Filosofia: Edmund Husserl

Edmund Husserl (1859 - 1938) si laurea nel 1883 in matematica con una tesi sul calcolo delle variazioni. L'interesse per la filosofia e per la logica nasce in lui con la conoscenza di Franz Brentano.La sua prima opera, Filosofia dell'aritmetica, del 1891, risente fortemente l'influenza del Brentano, in quanto in essa viene sia criticata la credenza di fondare la matematica esclusivamente in ...
INFORMAZIONE

AUTORE: none

DATA: 2014

ISBN: 9788868263348

DIMENSIONE: 8,90 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Amazon.it: Edmund Husserl. Ricordo di un filosofo - Lev ...

Ho letto: "EDMUND HUSSERL - Ricordo di un filosofo" di Lev Sestov. "In queste pagine, scritte poche settimane prima della morte di Šestov, il filosofo russo offre un ricordo intenso e appassionato di Edmund Husserl, il fondatore della fenomenologia. Lontano da qualsiasi intento agiografico, Šestov spiega con assoluta onestà intellettuale il dissidio che lo ha…