Sylvia Plath. Il lamento della regina

Abbiamo conservato per te il libro Sylvia Plath. Il lamento della regina dell'autore Richiesta inoltrata al Negozio in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es Sylvia Plath. Il lamento della regina Image
DESCRIZIONE
I molti tormenti biografici e lo spettacolare suicidio seguito alla fine del suo matrimonio hanno fatto di Sylvia Plath un vessillo del femminismo, relegandola in una gabbia ideologica che ne ha posto in ombra il valore di poeta. Ma è la sua poesia, profondamente oracolare e al di là del tempo, a sancirne il più autentico messaggio. In questo volume, arricchito da un'accurata cronologia, da una bibliografia su quanto pubblicato di lei e su di lei in italiano, da numerose immagini poco note e da una selezione di alcuni suoi testi e interventi, Leonetta Bentivoglio, scrittrice e giornalista di Repubblica, ma qui prima di tutto «amante» e sentimentalmente quasi «specchio» della dolente femminilità e dell'arte di Sylvia, ne delinea a suo modo il profilo.

Amazon.it: Sylvia Plath. Il lamento della regina ...

Sylvia Plath. Il lamento della regina è un libro pubblicato da Edizioni Clichy . I miei dati Ordini La mia ... I molti tormenti biografici e lo spettacolare suicidio seguito alla fine del suo matrimonio hanno fatto di Sylvia Plath un vessillo del femminismo, relegandola in una gabbia ideologica che ne ha posto in ombra il valore di poeta.
INFORMAZIONE

AUTORE: Richiesta inoltrata al Negozio

DATA: 2017

ISBN: 9788867991181

DIMENSIONE: 7,39 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

"Sylvia Plath. Il lamento della regina" di Leonetta ...

Venerdì 26 gennaio, alle ore 17.30, nella sala conferenze del Museo Nazionale Archeologico di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria presenterà il volume "Sylvia Plath. Il lamento della regina" di Leonetta Bentivoglio, Edizioni Clichy. Dopo il saluto del Direttore del Museo di Reggio Calabria, dott. Carmelo Malacrino, introduce l'incontro l'arch.