«Una ragnatela d'argento». I fili del racconto di Anna Maria Ortese

Leggi il libro «Una ragnatela d'argento». I fili del racconto di Anna Maria Ortese PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su voluntariadobaleares2014.es e trova altri libri di Nunzia D'Antuono!

Voluntariadobaleares2014.es «Una ragnatela d'argento». I fili del racconto di Anna Maria Ortese Image
DESCRIZIONE
In una lettera del 1990 Anna Maria Ortese usò la metafora della «ragnatela d'argento» per descrivere la sua narrativa, che si rivela intricata perché continua ad avvolgersi su se stessa. La scrittrice, come una novella Aracne, ha continuato a rivedere e a interpolare i suoi testi. Il presente studio di Nunzia D'Antuono s'insinua tra i fili, scegliendo uno dei tanti percorsi possibili, facendosi guidare da alcuni luoghi simbolici (città, isola, stanza) e personaggi (folletti, monacielli, bambini e animali), attorno ai quali ruota l'intero mondo immaginario della scrittrice, che ha, forse ossessivamente, fatto ricorso a simboli costanti, come quelli del silenzio, del vento e dell'Ovest. L'obiettivo critico, che delinea solo alcuni dei luoghi, dei personaggi e dei simboli, suggerisce un ampliamento futuro della prospettiva e disegna anche una costellazione di autori di riferimento che vanno da Victor Hugo e Marcel Proust a Jorge Manrique, da Virginia Woolf a Ingeborg Bachmann, passando per Vernon Lee e Katherine Mansfield.

una ragnatela d argento i fili del racconto di anna maria ...

«Una ragnatela d'argento». I fili del racconto di Anna Maria Ortese.pdf. Bibliografia topografica della colonizzazione greca in Italia e nelle isole tirreniche vol.5.pdf. Parlate campane.pdf. Un ragazzo di Salò 1943-1946.pdf. Matematica. Esercizi guidati per la preparazione al 1° anno della scuola superiore.
INFORMAZIONE

AUTORE: Nunzia D'Antuono

DATA: 2018

ISBN: 9788863445329

DIMENSIONE: 8,72 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

«Una ragnatela d'argento». I fili del racconto di Anna ...

ANNA MARIA ORTESE ANNA MARIA ORTESE. IL CARDILLO ADDOLORATO Narrativa. Il libro, ambientato nel `700, è il racconto dell'avventura di tre amici di Liegi, il principe Neville, lo scultore Duprè e il commerciante Nodier. I tre amici decidono di fare un viaggio a Napoli, la capitale del regno borbonico e fiorente città.