Totem e tabù: il difficile rapporto degli architetti con le opere del passato

Abbiamo conservato per te il libro Totem e tabù: il difficile rapporto degli architetti con le opere del passato dell'autore Nullo Pirazzoli in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es Totem e tabù: il difficile rapporto degli architetti con le opere del passato Image
DESCRIZIONE
Nel termine "monumento" è profondamente compreso anche il significato di memento ("ricordati"); ciò che ne fa, nella cultura occidentale, il corrispondente di totem: simboli entrambi, ove civiltà diverse si riconoscono per la medesima qualità di valori, che impongono rispetto e distanza. Perciò anche soltanto l'avvicinarsi ad essi, se non addirittura il proposito di toccarli, di manometterli, suscita comunque un divieto un "ammonimento" che si manifesta con la potenza del tabù. In architettura per gli architetti il conflitto che si genera è, non solo irrisolto, ma addirittura mantenuto volutamente aperto. Il volume contiene gli esiti di un lavoro di ricerca sul Muro di Berlino "Il muro invisibile" di Linda Zeno Zencovich

De Architectura: Il Tabu' Del Falso in Architettura

Totem e tabù: il difficile rapporto degli architetti con le opere del passato [Nullo Pirazzoli] on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers.
INFORMAZIONE

AUTORE: Nullo Pirazzoli

DATA: 2008

ISBN: 9788860553331

DIMENSIONE: 5,73 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Dubbio n.13: come scrivere le scene tabù? - silviaalgerino.com

Perciò anche soltanto l'avvicinarsi ad essi, se non addirittura il proposito di toccarli, di manometterli, suscita comunque un divieto - un "ammonimento" - che si manifesta con la potenza del tabù. In architettura - per gli architetti - il conflitto che si genera è, non solo irrisolto, ma addirittura mantenuto volutamente aperto.