Al servizio di Adolf Hitler

Abbiamo conservato per te il libro Al servizio di Adolf Hitler dell'autore V. S. Alexander in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es Al servizio di Adolf Hitler Image
DESCRIZIONE
La dittatura è un veleno che contamina ogni cosa Un romanzo straordinario basato sulla vera storia delle ragazze che rischiavano la vita ogni giorno assaggiando il cibo del Führer All’inizio del 1943 i genitori di Magda Ritter inviano la loro figlia presso alcuni parenti in Baviera, sperando di tenerla al sicuro dalle bombe alleate che piovono su Berlino. Dalle giovani donne tedesche, in tempi così duri, ci si aspetta che facciano il loro dovere lavorando per il Reich e sposandosi per dare alla patria figli forti e in salute. Assegnata al rifugio di montagna di Hitler, solo dopo settimane di addestramento Martha scopre ciò che dovrà fare: sarà una delle giovani donne che assaggiano il cibo del Führer, offrendo la propria vita per evitargli di essere avvelenato. Così sperduto tra le montagne, il rifugio sembra lontanissimo dalla cruda realtà della guerra. Ma Magda, nonostante abbia cominciato ad abituarsi a quella pericolosa occupazione, non può fare a meno di accorgersi delle atrocità del Reich e si trova sempre più invischiata in intrighi che metteranno alla prova la sua lealtà. In gioco ci sono la salvezza, la libertà e la vendetta.

Al servizio di Adolf Hitler eBook: Alexander, V.S.: Amazon ...

Compra il libro Al servizio di Adolf Hitler di V. S. Alexander; lo trovi in offerta a prezzi scontati su Giuntialpunto.it
INFORMAZIONE

AUTORE: V. S. Alexander

DATA: 2018

ISBN: 9788822713629

DIMENSIONE: 8,34 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Al servizio di Adolf Hitler - V. S. Alexander - Libro ...

«Al servizio di Adolf Hitler racconta la trasformazione di Magda Ritter, da normale ragazza tedesca a fiera nemica del dittatore nazista.» «Uno sguardo inedito e appassionante su una vicenda poco conosciuta della vita di Adolf Hitler.» «Le dicevano che doveva gioire perché aveva il privilegio di salvare il Führer.