Rischi alimentari. Le insidie che si nascondono sulla nostra tavola

Abbiamo conservato per te il libro Rischi alimentari. Le insidie che si nascondono sulla nostra tavola dell'autore Riccardo Ciuti in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es Rischi alimentari. Le insidie che si nascondono sulla nostra tavola Image
DESCRIZIONE
"Lasciate che il cibo sia la vostra medicina e la vostra medicina sia il cibo." (Ippocrate) Così scriveva il padre della medicina. E aveva ragione. Perché il cibo non è semplice sostentamento e nemmeno solo uno dei maggiori piaceri della vita. Le sostanze chimiche contenute negli alimenti sono costituenti preziosi ed essenziali di tutto quanto esiste sul nostro pianeta. Ma molte sono anche le insidie nascoste, persino nei cibi in apparenza più innocui. Forte di una lunga esperienza nel settore chimico, l'autore prova a fare un po' di chiarezza sul tema, mettendo in guardia il lettore sui potenziali danni che possono scaturire da una non accorta relazione con il cibo; nel contempo, sfata i tanti luoghi comuni sull'alimentazione che oggigiorno, a causa della capillarità dei mezzi mediatici, mettono in costante pericolo i consumatori. Nutrirsi è un'esigenza assoluta, ma mangiare bene significa un'esistenza più tollerabile e lunga.

Libro The Black Album Pdf - PDF

Rischi alimentari. Le insidie che si nascondono sulla nostra tavola Ciuti Riccardo edizioni goWare collana Pillis. Piccoli libri per stare meglio , 2019
INFORMAZIONE

AUTORE: Riccardo Ciuti

DATA: 2019

ISBN: 9788833631523

DIMENSIONE: 9,69 MB

SCARICARE LEGGI

Riccardo Ciuti Biografia - Zam

Spesso ci sentiamo raccomandare di aumentare il consumo di pesce, se teniamo al mantenimento e al potenziamento della nostra salute ma potrebbe sorgere il dubbio se queste raccomandazioni siano dettate da fini soltanto consumistici, oppure se ci siano dati scientifici inoppugnabili, a supporto di questa sollecitazione ad inserire con maggiore ...