Con il nome di mio figlio. Dialoghi con Haidi Giuliani

Scarica l'e-book Con il nome di mio figlio. Dialoghi con Haidi Giuliani in formato pdf. L'autore del libro è Haidi Gaggio Giuliani,Marco Rovelli. Buona lettura su voluntariadobaleares2014.es!

Voluntariadobaleares2014.es Con il nome di mio figlio. Dialoghi con Haidi Giuliani Image
DESCRIZIONE
In questo dialogo con Marco Rovelli, Haidi Giuliani racconta il suo percorso pubblico cominciato all'indomani del 20 luglio 2001, quando suo figlio Carlo venne ucciso a Genova, in piazza Alimonda, durante le contestazioni al G8. Il ricordo della sua vita precedente di maestra trapassa nel presente di un'altra vita, quella iniziata appunto dopo il 20 luglio, dopo «lo sprofondo», dopo un tempo scardinato e imploso. In questa sua nuova vita Haidi attraversa molti luoghi, dai Social Forum ai centri sociali, e molte situazioni, come i mass media, gli stessi che hanno offerto un'immagine distorta di quegli eventi così decisivi nella sua vita. Haidi Giuliani racconta la compenetrazione tra privato e pubblico che ha segnato la sua seconda vita, una vita nel nome del figlio, col suo nome.

la Repubblica/mondo: Nel nome di Carlo Giuliani si apre la ...

Dopo aver letto il libro Col nome di mio figlio di Haidi Giuliani, Marco Rovelli ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà ...
INFORMAZIONE

AUTORE: Haidi Gaggio Giuliani,Marco Rovelli

DATA: 2009

ISBN: 9788875800550

DIMENSIONE: 7,86 MB

SCARICARE LEGGI

Con il nome di mio figlio: dialoghi con Haidi Giuliani ...

In questo dialogo con Marco Rovelli, Haidi Giuliani racconta il suo percorso pubblico cominciato all'indomani del 20 luglio 2001, quando suo figlio Carlo venne ucciso a Genova, in piazza Alimonda, durante le contestazioni al G8. Il ricordo della sua vita precedente di maestra trapassa nel presente di un'altra vita, quella iniziata appunto dopo il 20 luglio, dopo «lo sprofondo», dopo un tempo ...