La ricca sobrietà. Economia politica (e politica economica) della enciclica Laudato Si'. Con alcune proposte concrete per conciliare crescita e sostenibilità...

Scarica l'e-book La ricca sobrietà. Economia politica (e politica economica) della enciclica Laudato Si'. Con alcune proposte concrete per conciliare crescita e sostenibilità... in formato pdf. L'autore del libro è Leonardo Becchetti. Buona lettura su voluntariadobaleares2014.es!

Voluntariadobaleares2014.es La ricca sobrietà. Economia politica (e politica economica) della enciclica Laudato Si'. Con alcune proposte concrete per conciliare crescita e sostenibilità... Image
DESCRIZIONE
Raccogliendo l'appello lanciato da Papa Francesco con l'enciclica Laudato Si', Leonardo Becchetti riconsidera i fondamenti dell'attuale modello di sviluppo economico. Secondo l'autore, il punto di svolta che può determinare l'inversione di rotta e la salvezza dalla minaccia ambientale che incombe, passa attraverso la combinazione sinergica di tre elementi fondamentali: le decisioni politiche delle istituzioni locali e nazionali; l'azione dal basso dei cittadini che, attraverso le loro scelte di consumo e risparmio, devono premiare - mediante il cosidetto "voto col portafoglio" - quelle aziende all'avanguardia nella creazione di valore economico ambientalmente sostenibile; gli stili di vita dei cittadini che, anche fuori dal mercato, devono orientarsi ad una maggiore sobrietà.

La ricca sobrietà. Economia politica (e politica economica ...

La ricca sobrietà. Economia politica (e politica economica) della enciclica Laudato Si'. Con alcune proposte concrete per conciliare crescita e sostenibilità... è un libro di Becchetti Leonardo pubblicato da Ecra nella collana Biblioteca, con argomento Etica economica; Ambiente; Economia politica - sconto 5% - ISBN: 9788865581810
INFORMAZIONE

AUTORE: Leonardo Becchetti

DATA: 2016

ISBN: 9788865581810

DIMENSIONE: 1,60 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

La ricca sobrietà. Economia politica (e politica economica ...

La lettera enciclica Laudato si' di papa Francesco sulla cura della casa comune presenta alcune caratteristiche che balzano immediate agli occhi del lettore "laico".Ne sottolinea alcune. 1. La prima, a mio avviso, consiste nell'intento dichiaratamente rivoluzionario impresso alla lettera: "Mai abbiamo maltrattato e offeso la nostra casa comune come negli ultimi due secoli" (53).