La crisi dell'Islam. Le radici dell'odio verso l'Occidente

Abbiamo conservato per te il libro La crisi dell'Islam. Le radici dell'odio verso l'Occidente dell'autore none in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es La crisi dell'Islam. Le radici dell'odio verso l'Occidente Image
DESCRIZIONE
Un percorso che risale alla radice dello scontro tra Islam e Occidente e che s'interroga sui motivi della radicale opposizione fra la comunità musulmana mondiale e la società industrializzata e sulle ragioni dell'ostilità dell'Islam radicale verso gli Stati Uniti. La nozione di "Jihad\

Crisi dell islam - Espriweb

Il brano che pubblichiamo conclude il saggio di Bernard Lewis «La crisi dell'Islam», in libreria da martedì per Mondadori. Lo studioso inglese, considerato il più autorevole esperto di storia mediorientale, mette a nudo le radici dell'odio verso l'Occidente, e risale ai tempi di Maometto per spiegare molti dei comportamenti di oggi.
INFORMAZIONE

AUTORE: none

DATA: 2004

ISBN: 9788804524472

DIMENSIONE: 8,64 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Islam più democrazia. La dottrina Lewis fa breccia in Vaticano

La crisi dell'Islam. Le radici dell'odio verso l'Occidente è uno studio molto utile per comprendere la mentalità e le idee prevalenti nei paesi islamici.Bernard Lewis, forse il maggior storico del Medio Oriente, ha scritto questo libro qualche anno dopo l'attentato dell'11 settembre, quando gli americani si interrogavano sui motivi per cui erano tanto odiati dai musulmani.