Vivo o morto! Tex Willer

Leggi il libro Vivo o morto! Tex Willer PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su voluntariadobaleares2014.es e trova altri libri di Mauro Boselli,Roberto De Angelis!

Voluntariadobaleares2014.es Vivo o morto! Tex Willer Image
DESCRIZIONE
Nel 1948, Giovanni Luigi Bonelli e Aurelio Galleppini crearono Tex Willer come un fuorilegge ventenne ingiustamente ricercato dalla Legge, temerario, indomito e animato da un suo personale senso della giustizia. Nella sua lunga storia editoriale, Tex è diventato ranger, capo dei Navajos, agente indiano, e ogni mese vive le sue avventure in compagnia del figlio Kit e dei fedeli amici Carson e Tiger. Ma quella sua prima incarnazione, lo scatenato avventuriero solitario braccato dagli sceriffi, leggendario eroe del West che in sella al destriero Dinamite non esita a cacciarsi nei guai per salvare innocenti e riparare soprusi, ritorna in queste pagine, più giovane, scattante e rompicollo che mai. Sotto i cieli infuocati dell'Arizona, al fianco di Cochise dei Chiricahuas e della bella indiana Tesah, Tex si batte contro cacciatori di taglie, sceriffi, banditi, comancheros e indiani rinnegati per contendere al suo primo grande nemico, l'avido e astuto John Coffin, il segreto di un favoloso tesoro nascosto.

Tex Willer. Vivo o morto! - Sergio Bonelli

Ammetto, però, che quando ho scritto il mio intervento non ricordavo che Boselli avesse già narrato, nel Magnifico Fuorilegge, il momento in cui Tex e Cochise si sono conosciuti e diventati fratelli di sangue. Comunque, ribadisco, che era solo per trovare il pelo nell'uovo nella storia Vivo o morto, niente di più
INFORMAZIONE

AUTORE: Mauro Boselli,Roberto De Angelis

DATA: 2019

ISBN: 9788869613777

DIMENSIONE: 5,86 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Tex Willer 1 - Vivo o Morto! (e anche il 2 e il 3) - YouTube

Ammetto, però, che quando ho scritto il mio intervento non ricordavo che Boselli avesse già narrato, nel Magnifico Fuorilegge, il momento in cui Tex e Cochise si sono conosciuti e diventati fratelli di sangue. Comunque, ribadisco, che era solo per trovare il pelo nell'uovo nella storia Vivo o morto, niente di più