Nata nel lager

Abbiamo conservato per te il libro Nata nel lager dell'autore Alessandra Maggia in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es Nata nel lager Image
DESCRIZIONE
«La guerra è stata dura per tutti» mormorò Jeanne. «Non ho dubbi. E adesso lui dov'è?» «Non lo so... Ci hanno portati via durante la notte. Non ho nemmeno potuto avvisarlo.» Margot Marie Kretz nasce alle 13,45 del 2 maggio 1943 a Forstbad-Umsiedlerlager, a Halbstadt, uno dei sottocampi dell'inferno di Gross Rosen. La madre Jeanne è stata deportata con tutta la famiglia. I Kretz sono diventati schiavi di Hitler, parte di quella moltitudine di prigionieri costretti al lavoro per la macchina da guerra nazista. Margot è una figlia nata dall'amore della madre per un tedesco, una vergogna che il padre non le perdonerà mai. Contro ogni previsione la piccola neonata sopravvive e oggi racconta la sua storia di figlia del lager e quella della sua famiglia, povera gente che la Storia ha travolto e segnato per sempre. Tratto da una vicenda vera, un racconto di disperazione e di amore.

Nata nel lager - Alessandra Maggia - Libro - Ugo Mursia ...

YouTube Premium Loading... Get YouTube without the ads. Working... Skip trial. 1 month free. Find out why Close. Nata in un campo di concentramento ThE DoCtOr CrImE 3. Loading...
INFORMAZIONE

AUTORE: Alessandra Maggia

DATA: 2017

ISBN: 9788842557944

DIMENSIONE: 10,11 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Nata nel lager | Alessandra Maggia | sconto 5%

La favola di Natale di Guareschi, nata nel lager nel 1944 La fame, il freddo e la nostalgia sono le muse ispiratrici del racconto. Per Guareschi era il secondo Natale in Germania: scrisse la favola per resistere con l'allegria alla tristezza sua e quella tra i compagni di prigionia.