Ridere. Storia della comicità fiorentina da prima di Boccaccio a dopo Pieraccioni

Abbiamo conservato per te il libro Ridere. Storia della comicità fiorentina da prima di Boccaccio a dopo Pieraccioni dell'autore Matteo Cecchi in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es Ridere. Storia della comicità fiorentina da prima di Boccaccio a dopo Pieraccioni Image
DESCRIZIONE
Ridere, irridere e far ridere sono un'arte unica che Firenze ha insegnato dai tempi del Decameron e de Il Trecentonovelle fino a quelli di Amici miei e de Il ciclone. Il Gonnella e l'Arlotto, il Burchiello e il Berni, il Lasca, il Del Buono e il Lachera, Poli e Marasco, i Giancattivi, Monni e Benigni sono solo alcuni dei maestri della comicità fiorentina, sottile o scurrile, sempre geniale, espressa nei secoli attraverso le burle dei buffoni e i canti di carnasciale, la poesia, la caricatura, la stampa satirica e il teatro in vernacolo, il cinema e la tivù.

Ridere, la storia della comicità fiorentina alla Fortezza

Libro di Cecchi Matteo, Ridere. Storia della comicità fiorentina da prima di Boccaccio a dopo Pieraccioni, dell'editore EDIFIR, collana Varia. Percorso di lettura del libro: Arte, Cinema.
INFORMAZIONE

AUTORE: Matteo Cecchi

DATA: 2018

ISBN: 9788879709194

DIMENSIONE: 5,31 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Ridere | Edifir Edizioni Firenze

Le migliori offerte per Cecchi & Cecchi in Filosofia, Psicologia, Sociologia sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi!