Il direttore

Abbiamo conservato per te il libro Il direttore dell'autore none in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es Il direttore Image
DESCRIZIONE
La consumata maestria di David Ignatius, la perfetta architettura della storia spionistica, l'accuratezza delle informazioni sul complesso mondo dell'intelligence fanno di questo romanzo la spy story per eccellenza. «Il miglior romanzo di spionaggio dai tempi di "Tutti gli uomini di Smiley" di John Le Carré.» - Philip Kerr «Un thriller magistrale, in cui i segreti dell'Intelligence superano ogni aspettativa romanzesca.» - Wall Street Journal «Una corsa folle nel mondo del cyber e dell'intrigo internazionale. Un libro appagante.» - Michiko Kakutani - New York Times «Se pensate che il crimine informatico e il rischio di un crollo finanziario globale siano favole da romanzo, non avete ancora letto questo thriller.» - Bob Woodward, autore di "Tutti gli uomini del Presidente" Il giovane porta dei jeans a vita bassa e una felpa grigia, le mani affondate nelle tasche. È di fronte al cancello dell'ambasciata USA, ad Amburgo. Una brezza gelida gli sferza il viso. Rabbrividisce, impaziente, gli occhi cerchiati dalla stanchezza. "Ho un messaggio per Graham Weber, il nuovo direttore della CIA, per lui e per nessun altro. Se non mi fate entrare sono un uomo morto." Il direttore della CIA sta a Washington, gli viene detto, ovvio, e non parlerà mai con un povero punk. Eppure nello sguardo allucinato di quel ragazzo c'è qualcosa che lo rende credibile. Dice di essere un hacker, di essere a conoscenza dei codici blindati dell'Agenzia, di avere la lista di tutti i loro agenti in Germania e in Svizzera. Potrebbe essere la grande occasione, per l'annoiata funzionaria dell'ambasciata, di apprendere rivelazioni strabilianti su un mondo cyber di cui i burocrati non immaginano nemmeno l'esistenza e invece la donna esita, tentenna, lo lascia uscire dal palazzo protetto. Errore. Come un'ombra disperata lui si allontana. Un deviante? Un pazzo idealista? Una cellula dormiente? O forse l'ultima possibilità che aveva la CIA di difendersi da un attacco cibernetico? In pochi secondi quell'uomo diverrà irrintracciabile, in un universo di irrintracciabili. Ha così inizio il peggior incubo per il direttore della CIA, costretto a un'impossibile caccia all'uomo e nello stesso tempo scaraventato nell'inferno del mondo dentro la rete, un mondo fatto soltanto di uno e di zeri e di codici capaci di infettare ogni barriera dell'intelligence di Stato, che fa sembrare WikiLeaks un gioco da ragazzi. L'attacco all'economia è un rischio reale, l'intrigo internazionale si sviluppa in modo incontrollato e soltanto il direttore appena nominato, fragile per la sua inesperienza, li può combattere. Rischiando tutto con una mossa. La sua prima incredibile mossa.

Chi è Carlo Verdelli, il nuovo direttore di Repubblica

Il direttore generale è un titolo attribuito in molte organizzazioni aziendali, pubbliche e private, ad un manager, di solito un dirigente. Riveste autorità e responsabilità estesa all'intera organizzazione e quindi appartenente al senior management Descrizione. In certi casi il manager così ...
INFORMAZIONE

AUTORE: none

DATA: 2016

ISBN: 9788804650508

DIMENSIONE: 3,78 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Mes, il direttore Regling: «Prestito? Per l'Italia non ...

Non si interrompe la lunga serie di minacce di morte al direttore di Repubblica Carlo Verdelli.Ne è arrivata un'altra il 17 aprile pomeriggio, ancora una volta lanciata su Twitter da un profilo ...