Lingua d'amore

Abbiamo conservato per te il libro Lingua d'amore dell'autore none in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es Lingua d'amore Image
DESCRIZIONE
Zareen è orgogliosa d'essere una parsi e di abitare in una fiorente metropoli con otto milioni di abitanti, qual è Lahore, in Pakistan. Certo, è arduo vivere in un paese in perenne conflitto con un altro. Durante la famigerata guerra dei Diciassette Giorni tra Pakistan e India - era il 1965 e il pomo della discordia era come sempre il Kashmir - mentre le granate esplodevano a soli diciotto chilometri di distanza, Zareen fu costretta a prendere le sue bambine e a raggiungere Rawalpindi. Duecentottanta chilometri percorsi in otto ore. Grazie alle preghiere rivolte a Sarosh Ejud, l'Angelo del successo zoroastriano che protegge l'umanità, lei, Feroza, la figlia maggiore, e Parizad, la minore, giunsero a Pindi sane e salve. Ora, però, più di bombe, granate e colpi di cannone, qualcosa di inaspettato, crudele, insensato sta per sconvolgere l'esistenza di Zareen: sua figlia Feroza, che soggiorna da un paio d'anni a Denver, negli Stati Uniti, sta per sposare un non-parsi, un americano figlio di genitori ebrei, un ragazzo con gli occhi azzurri, i capelli lunghi e dei frivoli colpi di sole. Vi può essere disgrazia maggiore di una figlia che non avrà più accesso al Tempio del Fuoco? E che sarà espulsa dalla comunità, come succede a ogni ragazza parsi che sceglie un marito di altra nazionalità? ...

Lingua d'amore - Bookrepublic

Lingua d'amore: Zareen è orgogliosa d'essere una parsi e di abitare in una fiorente metropoli con otto milioni di abitanti, qual è Lahore, in Pakistan.Certo, è arduo vivere in un paese in perenne conflitto con un altro. Durante la famigerata guerra dei Diciassette Giorni tra PakistanPakistan
INFORMAZIONE

AUTORE: none

DATA: 2015

ISBN: 9788854510098

DIMENSIONE: 1,93 MB

SCARICARE LEGGI

I 10 migliori Film d'Amore in Francese

Crea il PDF Da Avvenire del 25/01/2018. Foto da Milanolife.it Caro Avvenire, leggo che il Santo Padre ha elevato il dialetto a «lingua d'amore» e a me, che sono da sempre uno sperticato sostenitore del valore della parlata dei nostri padri, sapere che tale autorevole parola è in linea con la mia battaglia pacifica per la conservazione, la riscoperta e la valorizzazione del dialetto ...