Storia della Cina

Scarica l'e-book Storia della Cina in formato pdf. L'autore del libro è Mario Sabattini,Paolo Santangelo. Buona lettura su voluntariadobaleares2014.es!

Voluntariadobaleares2014.es Storia della Cina Image
DESCRIZIONE
Dalla Cina arcaica alla nuova Cina del Ventunesimo secolo, dalla preistoria alla caduta dell'Impero Celeste, alla nascita della Repubblica Popolare, alla 'nuova era' avviata da Deng Xiaoping, per arrivare fino ai nostri giorni e all'ingresso della Cina nell'arena del capitalismo globalizzato. Questo volume ripercorre il millenario e affascinante tragitto di una civiltà complessa e ricchissima, che ha saputo affrontare transizioni epocali - l'avvento del comunismo, ieri, e quello del capitalismo, oggi - restando sempre inconfondibilmente se stessa. Spesso fraintesa dagli osservatori occidentali, la civiltà cinese è il risultato di un processo storico che nell'ultimo mezzo secolo ha conosciuto impressionanti ritmi di crescita e trasformazione. La Cina dei nostri giorni si sta imponendo sulla scena internazionale come nuovo soggetto in grado di dialogare alla pari con le grandi potenze del mondo, e da luogo lontano ed esotico sta rapidamente evolvendo in partner - o, molto più spesso, diretto concorrente - del mondo occidentale.

Storia della Cina - Riassunti - Tesionline

La lingua cinese è molto particolare perché differisce sia nel metodo di scrittura e lettura che nei caratteri, da quella occidentale. Per chi non ha studiato tale tipo di scrittura è impossibile leggerla. Un carattere può indicare un suono, una parola o in alcuni casi persino una frase intera. Ma vediamo più da vicino la storia della lingua cinese.
INFORMAZIONE

AUTORE: Mario Sabattini,Paolo Santangelo

DATA: 2010

ISBN: 9788842079033

DIMENSIONE: 10,24 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Cina moderna - Skuola.net

Riassunto Storia della Cina Riassunto di storia: Dal 1644 sedevano al trono imperatori dalla dinastia Qing provenienti dalla Manciuria che erano considerati quasi degli stranieri dalla tradizione nazionale. A partire dal 1800 aveva subito lo sfruttamento di Inghilterra, Francia, Russia, Giappone, Usa, e Germania.