La cannabis fa bene alla politica

Abbiamo conservato per te il libro La cannabis fa bene alla politica dell'autore Leonardo Fiorentini in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es La cannabis fa bene alla politica Image
DESCRIZIONE
Dal 2007 in Italia è possibile prescrivere cannabinoidi a fine terapeutico. Nel 2016 per la prima volta il Parlamento italiano ha discusso la regolamentazione legale di produzione consumo e commercio della cannabis su proposta di quasi 300 parlamentari, cui s'era aggiunta un'iniziativa legislativa popolare promossa da Associazione Luca Coscioni, Radicali Italiani e altre organizzazioni. La legge, stravolta nel merito, non è stata adottata perché la XVII Legislatura è finita, ma il tabù è crollato. Dal 2012, in varie parti del mondo, a partire degli USA, si legalizza la cannabis e si potenzia il suo uso terapeutico. Questo libro presenta esempi, dati e norme regionali, nazionali e di altri paesi per tenere vivo il dibattito.

"La cannabis fa bene alla politica" a Bologna! - YouTube

"La cannabis fa bene alla politica". E' il titolo del libro di Barbara Bonvicini e Viola Tofani, con pre e postfazione di Marco Perduca e testi di Leonardo Fiorentini, che verrà presentato lunedì 8 aprile alle ore 18,30, presso l'Associazione Pescatori Sambenedettesi in piazza Caduti del Mare.
INFORMAZIONE

AUTORE: Leonardo Fiorentini

DATA: 2018

ISBN: 9788895284811

DIMENSIONE: 10,94 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Cannabis - Macrolibrarsi.it

Le politiche sulla cannabis sono in evoluzione in tutto il mondo. L'Uruguay e 9 Stati USA hanno legalizzato quella ricreativa; il Canada si appresta a farlo, mentre le esperienze europee di Olanda e Portogallo sono note. In questo contesto internazionale appare evidente che la questione cannabis non sia più argomento tabù per la politica.