Comprendere la fede. Una teologia dell'atto di fede

Abbiamo conservato per te il libro Comprendere la fede. Una teologia dell'atto di fede dell'autore Christoph Böttigheimer in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es Comprendere la fede. Una teologia dell'atto di fede Image
DESCRIZIONE
Il concetto di "fede" - estremamente ampio - risulta essere d'importanza determinante per la religione cristiana. Di solito si dice che essere cristiani equivale ad aver fede. Ma che cosa significa il termine "fede" in senso cristiano? Che cosa ci vuole per poter dire: Credo? La fede è solo un dono soprannaturale oppure è anche una faccenda razionale? Che cosa mantiene viva la fede? Quale ruolo svolge la chiesa nella fede? Fede e dubbio si escludono a vicenda? L'Autore risponde a queste e a molte altre domande fondamentali. Chiarisce il concetto cristiano di "fede" e si interroga sulle possibilità di una "mediazione" della fede. Nel farlo tiene conto dei dati biblici, della storia della teologia, delle tensioni confessionali e delle convergenze ecumeniche. Infine, partendo dalle questioni relative alla ragione, alla chiesa come comunità di fede e all'esperienza religiosa, elabora una teoria teologica sistematica dell'atto cristiano di fede, libero e responsabile.

Comprendere la fede. Una teologia dell'atto di fede ...

TEOLOGIA FONDAMENTALE I Rivelazione e fede (NB: Le note si riferiscono a vecchie lezioni e vanno unite agli schemi delle lezioni e a quanto detto in classe). Pontificio Ateneo S. Anselmo Piazza Cavalieri di Malta 5 - 00153 Roma - tel. 0657911 . Indice
INFORMAZIONE

AUTORE: Christoph Böttigheimer

DATA: 2014

ISBN: 9788839904676

DIMENSIONE: 10,80 MB

SCARICARE LEGGI

Le difficoltà della fede. Riflessioni teologiche su ...

Il corso di Teologia fondamentale è presupposto. Ai fini dell'esposizione orale, si richiede in particolare la conoscenza dei seguenti aspetti: a) interpretazioni della rivelazione nella storia della teologia fondamentale; b) questioni metodologiche sottese all'analisi critica dell'esperienza di fede;