Non so chi sei

Abbiamo conservato per te il libro Non so chi sei dell'autore Cristina Portolano in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es Non so chi sei Image
DESCRIZIONE
Chi nel ’68 sognava l’amore libero, non avrebbe mai pensato che un giorno sarebbe stato accontentato da un telefono. «"Non so chi sei" è stato paragonato più di una volta al saggio "Future Sex" della statunitense Emily Witt. Non è un libro a tema, ma un racconto onesto, non autobiografico e non esaustivo, di perversioni, sentimenti, desideri e zone grigie, e mondi da attraversare per un po’, per chi ha voglia di cercare.» - Il Post Tinder, OkCupid, Grindr (e tante altre) sono delle app di incontri che hanno reso molto più facile il compito di portarsi a letto qualcuno, riducendo al minimo indispensabile le dinamiche dell’approccio e della seduzione. Questo meccanismo così schietto, se da un lato mette in ombra la sfera affettiva, a volte spinge gli utenti a una spietata riflessione su se stessi e sul ruolo che gli altri giocano nelle loro vite. È quello che è successo a Cristina che, in questo libro-confessione, a metà tra realtà e finzione, racconta un anno di incontri con perfetti sconosciuti. Una storia che spiega con grande efficacia perché il sesso non deve essere ostaggio del senso di colpa (o dell’inadeguatezza), ma trasformarsi nel più sincero strumento di auto-analisi a nostra disposizione.

Te Che Non So Chi Sei (Testo) - Luca Carboni - MTV Testi e ...

Chi nel '68 sognava l'amore libero, non avrebbe mai pensato che un giorno sarebbe stato accontentato da un telefono. Tinder, OkCupid, Grindr (e tante altre) sono delle app di incontri che hanno reso molto più facile il compito di portarsi a letto qualcuno, riducendo al minimo indispensabile le dinamiche dell'approccio e della seduzione.
INFORMAZIONE

AUTORE: Cristina Portolano

DATA: 2017

ISBN: 9788817097673

DIMENSIONE: 2,37 MB

SCARICARE LEGGI

Insieme Testo Mina - Angolo Testi

Non so chi sei è stato paragonato più di una volta al saggio Future Sex della statunitense Emily Witt, che è un'indagine e una riflessione sui nuovi mondi e modi di fare e considerare il sesso.