Ovunque sulla terra gli uomini

Leggi il libro Ovunque sulla terra gli uomini PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su voluntariadobaleares2014.es e trova altri libri di Marco Marrucci!

Voluntariadobaleares2014.es Ovunque sulla terra gli uomini Image
DESCRIZIONE
L’invito è ad ascoltare i riverberi, perché anche quando si giunge all’epifania finale, cristallina, si ha la sensazione di aver gravitato attorno a una resistenza sempre impermeabile alla parola: un nucleo indicibile – bestiale e istintivo, spirituale e immateriale – a cui i protagonisti e il lettore finiscono per dedicarsi anima e corpo. «Una raccolta di dieci racconti che colpisce per la prosa ricercata e abilmente modulata, dalle sfumature poetiche della storia di Manuelita e Rema alla crudezza agghiacciante che descrive la disciplina del colleggio giapponese di Bokujou» - Luigi Gaetani, Robinson Le vicende del protagonista di Bocca d’Arno e della sua ebbra discesa in acqua, quelle di Gombo e Tuya e del loro simulacro d’amore, o di Rema e Manuelita e del loro vincolo segreto, resteranno impresse per molto tempo, ci scommettiamo, nelle orecchie del lettore; perché questo libro si apre come un carillon di melodie memorabili anche se in continua e incessante variazione. Da ogni angolo del globo ci arrivano storie, miti, diari e confessioni che mai lasciano schiudere interamente i loro luoghi d’origine prima che la pagina venga recitata. Ovunque sulla terra gli uomini è anzi un borgesiano atlante di esseri immaginari le cui geografie rivelano tanto quanto nascondono. Nella prosa di Marrucci sembra infatti non aprirsi alcuno scenario che scavalchi o anticipi l’evocazione letteraria in sé; come se il lettore assieme alla voce narrante partecipasse all’apparizione dell’universo in cui pure si ritrova, frase dopo frase, parola dopo parola.

"Ovunque sulla terra gli uomini",un viaggio nella prosa di ...

La prima immagine che si affaccia alla mente di Manuelita, quando pensa a ciò che è accaduto alcuni anni fa, è quella di sua mamma che piange. Non in modo plateale, ostentato, ma quasi di nascosto, quasi che il dolore non riuscisse ad arrivare fino al viso ma si fermasse alla gola... Se vi recate in Mongolia occidentale, là tra le popolazioni nomadi che vivono spostandosi con le loro gher ...
INFORMAZIONE

AUTORE: Marco Marrucci

DATA: 2018

ISBN: 9788899767303

DIMENSIONE: 6,91 MB

SCARICARE LEGGI

Ovunque sulla terra gli uomini - Skribi | Parole Suoni Cose

Ovunque sulla terra gli uomini è l'esordio dello scrittore toscano che, come si legge nel retro copertina, ha mandato il manoscritto a Racconti Edizioni e la casa editrice li ha pubblicati. Questa forse è la prima cosa che disturba (nel bene): esistono ancora autori innocenti, capaci di scrivere e dunque meritevoli di pubblicare.