Un treno per Auschwitz

Leggi il libro Un treno per Auschwitz PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su voluntariadobaleares2014.es e trova altri libri di Caroline Moorehead!

Voluntariadobaleares2014.es Un treno per Auschwitz Image
DESCRIZIONE
Giugno 1940: l'esercito tedesco entra a Parigi e Hitler visita la Ville Lumière. I francesi assistono impotenti al campeggiare della svastica sui monumenti più importanti della città. E ben presto il regime mostra il suo volto più nero. Iniziano le discriminazioni contro gli ebrei, le torture ai patrioti che resistono, il furto delle principali ricchezze nazionali a beneficio dello sforzo bellico della Wehrmacht, con l'appoggio dei collaborazionisti di Vichy. Ma alcune donne coraggiose alzano la testa: Danielle Casanova, Betty Langlois, Maï Politzer, Charlotte Delbo, Georgette Rostaing, Simone Sampaix, Viva Nenni (figlia del noto politico italiano) e tante altre, di qualunque classe sociale. Trasportano messaggi, proteggono i ribelli, aiutano a passare la linea di confine, nascondono gli ebrei e ingannano i nazisti. Sono pronte a tutto, anche alla lotta armata e a correre ogni pericolo, perfino a morire, per un ideale superiore di libertà e giustizia. Giugno 1943: 230 di loro vengono catturate dalla Gestapo e deportate su un treno diretto ai campi di sterminio. Conosceranno l'orrore di Auschwitz e di altri terribili lager. Ma a tornare a casa saranno solo in 49. Questa è la loro storia. Una storia fatta di coraggio, solidarietà, forza e amicizia.

Un treno per Auschwitz - Moorehead, Caroline - Ebook ...

Un Treno per Auschwitz (2008), di Bruno Capuana. Con Giansandro Barzaghi, Filippo Penati, Ferruccio De Bortoli, Fausto Bertinotti, Nedo Fiano, Francesca Panozzo, Daniela Medau, Carla Squitieri, Studenti Scuola Media Superiore.
INFORMAZIONE

AUTORE: Caroline Moorehead

DATA: 2016

ISBN: 9788854186361

DIMENSIONE: 5,57 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Un treno per Auschwitz - Newton Compton Editori

autobiografico scritto durante l'esperienza del "treno della memoria ‐ un treno per Auschwitz" svoltasi lo scorso gennaio e da cui e' nata l'idea che poi abbraccia la tematica centrale dello scritto. Il viaggio, promosso dai sindacati della regione Lombardia, dalla regione stessa e