Ripensare la nascita. Reti di sostegno dalla gravidanza alla genitorialità

Abbiamo conservato per te il libro Ripensare la nascita. Reti di sostegno dalla gravidanza alla genitorialità dell'autore Richiesta inoltrata al Negozio in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web voluntariadobaleares2014.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Voluntariadobaleares2014.es Ripensare la nascita. Reti di sostegno dalla gravidanza alla genitorialità Image
DESCRIZIONE
Questo saggio offre spunti di riflessione per ripensare la nascita coniugando la pratica professionale con la ricerca scientifica, focalizzando l'analisi sui binari della comunicazione-passaggio fra i servizi ospedalieri e territoriali e sulla relazione madre-bambino, in una sorta di dialogo fra la messa in rete dei servizi e la pregnanza della relazione precoce, quale matrice della nascita del pensiero. Considerare il vettore dello sviluppo come la dialettica fra capacità biologica e opportunità relazionali ed esistenziali significa anche entrare nelle anse organizzative dei servizi per ripensare le opportunità da privilegiare, per affinare la loro sensibilità, alla vitalità, alla reciprocità possibile con i neonati e i loro genitori.

Download Ripensare la nascita. Reti di sostegno dalla ...

COSENZA «Bisogna promuovere buone prassi attivando una rete territoriale locale di sostegno alla gravidanza e alla genitorialità e la collaborazione con gli enti territoriali che si occupano di salute materno-infantile. Occorre coinvolgere le donne fin dalla gravidanza e neo mamme attraverso percorsi di salute in continuità e integrazione con i servizi offerti dal territorio».
INFORMAZIONE

AUTORE: Richiesta inoltrata al Negozio

DATA: 2005

ISBN: 9788883423604

DIMENSIONE: 10,45 MB

SCARICARE LEGGI

Ripensare la nascita. Reti di sostegno dalla gravidanza ...

Il sostegno alla genitorialità è diventato quasi una parla d'ordine per gli operatori dei diversi servizi sociali sia nella normalità sia nelle situazioni di disagio. Essi hanno individuato come compito prioritario del loro servizio il sostegno alla famiglia, specialmente con figli in età evolutiva, nella consa-